VisiOnAir@cinema: vi presento i film in sala dal 18.04.2019

Nella settimana che ci porta alla domenica di Pasqua escono bel 12 nuovi film. Ce n’è un po’ per tutti i gusti. Se volete trascorrere questi giorni di festa rilassandovi con una commedia, esce “Ma Cosa Ci Dice Il Cervello”. Riccardo Milani dirige un cast molto ricco capitanato da Paola Cortellesi, accompagnata da: Stefano Fresi, Vinicio Marchioni, Lucia Mascino, Claudia Pandolfi, Tomas Arana, Remo Girone, Ricky Memphis, Giampaolo Morelli, Alessandro Roia, Carla Signoris e tanti altri. Il film racconta la storia di una donna normale che si divide tra il lavoro al Ministero e gli impegni scolastici di sua figlia Martina. Dietro questa facciata comune e quasi noiosa, si nasconde in realtà un agente segreto. In occasione di una rimpatriata tra vecchi compagni di liceo, ascolta le storie di ognuno di loro e realizza che tutti, proprio come lei, sono costretti a subire quotidianamente piccole e grandi angherie e decide di usare i “ferri del mestiere” per riportare ordine nella sua vita e in quella delle persone a cui vuole bene. Le premesse e il trailer sembrano divertenti. Se fossi all’ippodromo, questa settimana, punterei su questo cavallo.
No, aspettate: si può fare una puntata doppia, tipo l’ambo quando si gioca al lotto? Perché esce anche “Il Campione”, una dramedy (come dicono quelli seri) ovvero una storia a metà strada fra la commedia e il dramma. Insomma: si ride e anche no… e anche senza averlo ancora visto, posso ben intuire il perché. Il film, con Stefano Accorsi e Andrea Carpenzano, infatti racconta la storia di un calciatore giovane, talentuoso ma indisciplinato, ricco e viziato. Il campione ha addosso gli occhi dei tifosi di un’intera città e della serie A. Quando il Presidente della sua squadra decide che è arrivato il momento di impartirgli un po’ di disciplina, mette al suo fianco un professore che gli dia una regolata.
Si parla molto bene anche della commedia francese dolce-amara “Le Invisibili”. Le protagoniste sono quattro assistenti sociali di un centro diurno che fornisce assistenza alle donne senza fissa dimora. Quando il Comune decide di chiuderlo, si lanciano in una missione impossibile: dedicare gli ultimi mesi a trovare un lavoro al variopinto gruppo delle loro assistite, abituate a vivere in strada. Violando ogni regola e incappando in una serie di equivoci, riusciranno a dimostrare che la solidarietà al femminile può fare miracoli. Potrà raggiungere il gradimento e il successo di “Quasi Amici”? Vedremo…
Settimana ricca di commedie e rimaniamo in Francia con “Cyrano, Mon Amour” che racconta come Edmond Rostand, in crisi di ispirazione, arrivò a scrivere “Cyrano De Bergerac”.
Torniamo in zona dramedy con il cipriota “Torna a Casa, Jimi!”. La storia è ambientata a Nicosia, l’ultima capitale spaccata in due del pianeta. Secondo la legge, nessun animale, pianta o prodotto può essere trasferito dal settore greco di Cipro a quello turco. E viceversa. Così, quando il cane Jimi Hendrix attraversa accidentalmente la zona cuscinetto dell’ONU, il suo padrone, che stava per lasciare l’isola per cercar fortuna altrove, deve invece fermarsi e fare di tutto per riportarlo indietro. Come è ovvio, “fare di tutto” significa una cosa sola: violare la legge.
Se preferite l’avventura, esce “Rapiscimi”: film italo-portoghese segue la storia di quattro disoccupati calabresi, che dopo averla combinata grossa ed essersi inimicati tutto il paese, si danno alla fuga nel bosco. Sono obbligati a trovare una soluzione per ripagare il danno fatto. Così uno di loro, convinto di un’idea geniale, li coinvolge nell’attività che a suo dire li farà svoltare: un’agenzia che organizza rapimenti per ricchi annoiati dalle solite vacanze che vogliono vivere un’emozione estrema. Le premesse mi intrigano…
Un altro film d’avventura, rivolto ad un pubblico più giovane, è “Il Ragazzo Che Diventerà Re”: ennesima rilettura in chiave moderna della storia di Re Artù con “il capitano Picard” nei panni di mago Merlino.
Rimaniamo in ambito di titoli per giovani spettatori con il film d’animazione “A Spasso Con Willy”. E’ la storia del giovane Willy, che viene separato dai genitori con cui viaggiava nello spazio a causa di un incidente. La sua capsula di salvataggio atterra su un pianeta selvaggio e inesplorato. Con l’aiuto di un robot di sopravvivenza, dovrà cavarsela fino all’arrivo dei soccorsi.
Un altro film d’animazione in uscita è “Gordon & Paddy”. Racconta la storia del capo della polizia della foresta, che sta per andare in pensione e ha bisogno di trovare un nuovo assistente. Una topolina intelligente con un grande olfatto sembra essere la candidata giusta. Insieme dovranno risolvere il mistero delle nocciole scomparse dello scoiattolo.
Se poi siete fra quelle persone che si rilassano con un horror, questa settimana esce “La Llorona – Le Lacrime del Male”. Il film segue la storia di La Llorona: la donna che piange. L’apparizione di una donna segnata da un terribile destino che si è creata con le sue stesse mani. La sua colpa è stata quella di aver annegato i figli in preda ad un raptus di rabbia e gelosia, per poi gettarsi nello stesso fiume, disperata e piangente. La Llorona si insinua nell’ombra e va a caccia di bambini, nel disperato tentativo di sostituirli ai suoi.
Esce anche un horror italiano anche se, leggendo la trama, mi sembra più una commedia. Si intitola “Go Home – A Casa Loro” ed è ambientato a Roma, durante una manifestazione contro l’apertura di un centro d’accoglienza… che fa da sfondo ad un’apocalisse zombie.
Buona Pasqua e buon cinema a tutti!

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

 

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad