#questolhovistoio In realtà ho visto #CaptainMarvel qualche giorno fa, appena uscito al cinema ma ho aspettato a scrivere fino ad oggi perché temevo di farmi prendere un po’ la mano dall’esaltazione del fan dopo la visione di un cinecomic (come dicono quelli veri) atteso da mesi.
Non che l’attesa fosse spasmodica, anche perché non conoscevo questo personaggio… ma ero curiosa di vedere come poteva essere messo in connessione con il finale di “Avengers: Infinity War” e, soprattutto, con il prossimo “Avengers: Endgame”.
Ero anche incuriosita dal fatto che Captain Marvel venisse descritta come il supereroe più potente di tutti e come “primo avenger”, visto che fino ad ora non si era mai vista. Se sono soddisfatta? Sì, cappero!!! Finalmente una supereroina (donna) Marvel potentissima e con un film tutto suo. Mi direte: “Ma anche la Vedova Nera è una supereroina Marvel”. Sì, è vero: lo so. Non sento il trasporto emotivo che si può sentire con gli altri supereroi (chi più, chi meno)… al cuore non si comanda. Il film spiega molte cose accadute nella linea temporale comune. Si raccontano gli inizi dello S.H.I.E.L.D. e, soprattutto, del Programma Avengers, che assume questa denominazione perché Fury nota il nome di battaglia sull’aereo del pilota Carol Denvers (Avenger). Scopriamo come Nick Fury ha perso l’occhio e perché non si fida di nessuno. Non voglio andare oltre per non spoilerare.
Molto godibile anche un certo divertimento “retrò”. La storia, infatti, è ambientata negli anni ’90. Sono solo io o mi è sembrato di vedere diverse citazioni di film cult? Ne cito solo due che a me sono molto care): la corsa attraverso un canyon (Guerre Stellari) e, durante il regolamento di conti fra Captain Marvel e il suo istruttore (Jude Law) la pistolettata che Indiana Jones fa partire dopo che un suo inseguitore fa volteggiare la scimitarra in “Indiana Jones e Il Tempio Maledetto”. Insomma: me lo sono proprio goduto!
Da segnalare l’intro con il logo Marvel prima del film, dedicato a Stan Lee (che compare con l’immancabile cameo cult!). Mi sono commossa.
Se siete fan Marvel non dovrei nemmeno dirvelo ma… non uscite dalla sala prima che tutti i titoli di coda siano finiti… e ho detto tutti, ci siamo capiti?!

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad