Regia: Guido Chiesa
Cast: Valentina Lodovini, Neri Marcorè, Libero De Rienzo, Dino Abbrescia, Andrea Pisani, Flora Canto, Nicola Nocella, Claudio Larena.

“Cambio Tutto!” è un film italiano, che ho visto di recente, ed è disponibile dal 18 giugno su Amazon Prime Video. Si tratta del remake di una pellicola spagnola: “Una Mujer Sin Filtro” di Luis Eduardo Reyes. Il film, diretto da Guido Chiesa, vede protagonista Valentina Lodovini nei panni di Giulia, che ha un problema non da poco: è circondata da gente egoista, che si fa solo i fatti propri, non ha il minimo rispetto nei suoi confronti (ma probabilmente anche nei confronti del resto del genere umano) e la ascolta e, quindi, manco ci prova a mettersi nei suoi panni o anche solamente a cercare di capire cosa desideri o anche solo cosa le serva. Credo che la storia di Giulia faccia scattare in ciascuno di noi, uomo o donna che sia, una grande empatia. Oggi purtroppo è molto più facile di quello che sembri imbattersi in personaggi simili. Sì, qualcuno potrà dire che questo film è pieno di personaggi/luoghi comuni… saranno anche personaggi/luoghi comuni ma ragazzi: è la realtà. Anzi, a volte purtroppo la realtà super la fantasia!
Chi crede si racconti solo di luoghi comuni sulle donne “schiacciate dal peso di un mondo menefreghista che delega tutto a loro” e che si infastidiscono – giustamente! – quando qualcuno commenta qualche loro osservazione dicendo “Voi donne…” o peggio “Hai il ciclo?”, sbaglia. E comunque, detto fra noi, è una cosa fastidiosissima e sessista, nonché una grossa mancanza di rispetto… come la prendereste se vi dicessi, che ne so: “Che acidità! Sei in andropausa?” oppure “Sei simpatico come una colonscopia senza anestesia?”. No, mi rendo conto che, in realtà, non è proprio la stessa cosa… quindi: cercate di capire il fastidio che create ogni volta che commentate una nostra uscita con “Hai il ciclo?”!
Tornando al film, non voglio spoilerare, ma la protagonista ad un certo punto comincerà a liberare ciò che ha represso e custodito dentro di sé… e se ne vedranno delle belle!
Come l’ho trovato? Liberatorio! Se vi sentite stressati o, in qualche modo oppressi, guardatelo: starete subito meglio. Dovrebbero prescriverlo i terapisti invece degli ansiolitici! Per carità… si scherza, eh! Però, si sa: ridere o sorridere fa bene al cuore.

 

Seguimi su:
www.visionair.fm
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
YouTube: VISIONAIR – LauraBuffa
Twitter: @VISIONAIRLauraB
Instagram: visionair.fm

 

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad