Eddie Murphy e il Mark Twain Prize.
Fausto Brizzi: Forever Young.
David Lynch, Life and Work.
21.10.2015 – Back to the Future!
L’aereo di Star Wars.

Benvenuti all’appuntamento con le VISIONews, le notizie dal mondo del cinema a cura di VisiOnAir.

Eddie Murphy è stato premiato con l’Oscar della commedia: il Mark Twain Prize. L’attore, salito sul palco per ricevere il riconoscimento si è cimentato in una serie di battute su Bill Cosby, che ha ricevuto lo stesso premio nel 2009.

Per la pagina dei nuovi progetti, ci spostiamo in Italia per segnalare l’inizio delle riprese di “Forever Young”, il nuovo film di Fausto Brizzi. Si tratta di una commedia che racconta un fenomeno dei nostri tempi: quello degli uomini e delle donne che faticano a comportarsi da adulti. Nel cast: Fabrizio Bentivoglio, Sabrina Ferilli, Stefano Fresi, Lorenza Indovina, Lillo, Luisa Ranieri, Teo Teocoli e Claudia Zanella. Il film arriverà in sala a marzo 2016.

A proposito di registi, David Lynch ha annunciato che scriverà un libro di memorie. Il titolo sarà “Life and Work” e verrà scritto da lui con la giornalista Kristine McKenna. Nel volume ci saranno interviste ad amici, parenti e collaboratori. Lynch ha commentato la decisione di scrivere un libro e ha detto: “Ci sono un sacco di stronzate in giro su di me, nei libri e su internet. Voglio che tutte le informazioni giuste siano rinchiuse in un unico posto, così, se qualcuno vuole sapere qualcosa, lo può trovare lì”.

Cambiamo argomento e parliamo di festeggiamenti perché oggi si celebra il trentesimo anniversario dell’uscita nelle sale di “Ritorno al Futuro”. Si festeggia con il raduno mondiale dei fan al cinema e l’uscita dei nuovi cofanetti della trilogia. Non solo: Nexo Digital riporta in sala, solo per il 21 Ottobre, “Ritorno al Futuro Parte I” e “Ritorno al Futuro Parte II”. A chi andrà al cinema verrà regalato anche il poster dell’evento. Da segnalare che le nuove edizioni dei cofanetti della trilogia contengono un bonus disc con oltre due ore di contenuti speciali inediti.

Rimaniamo nel mito con il primo R2-D2 ANA Jet. Questo è il nome che è stato dato ad un aereo di linea della flotta giapponese All Nippon Airways brandizzato “Star Wars”. La nuova livrea dell’aereo ricorda le sembianze di RD-D2. La destinazione del primo volo ufficiale è stata Vancouver, dove c’erano ovviamente dei fan ad assistere all’atterraggio.

Per il momento è tutto da Laura Buffa… ma se volete rimanere sempre aggiornati sulle novità dal mondo del cinema, venite a trovarmi sul sito www.visionair.fm. A presto e… buon cinema a tutti!

Seguimi su:
www.visionair.fm
www.youtube.com/user/VISIONAIRLauraBuffa
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad