Sono più di 140.000 gli spettatori che hanno assistito all’ultima edizione (la quinta), degli anime al cinema, la rassegna cinematografica distribuita nelle sale da Nexo Digital e da Dynit. Si tratta di un successo forse poco atteso per un genere apparentemente di nicchia come quello anime. La proposta continuerà  con la nuova programmazione autunnale, che partirà  il 19 e 20 settembre con il lungometraggio animato “In Questo Angolo Di Mondo” di Sunao Katabuchi. Il film è tratto dal manga di Fumiyo Kouno, ambientato in Giappone durante la seconda guerra mondiale, pochi giorni prima della tragedia nucleare di Hiroshima. Uscito nelle sale giapponesi nel 2016, è stato premiato con il Japan Academy Prize (i premi Oscar giapponesi) come migliore film animato dell’anno. Si preannuncia un successo anche in Europa, dove ha ricevuto il premio della Giuria al Festival d’Annecy.
Il 24 e 25 ottobre sarà  la volta de “La Forma Della Voce”, proposto con successo al Future Film Festival 2017, struggente lungometraggio animato che racconta le difficoltà  di una ragazzina non udente vittima di bullismo, diretto dalla regista Naoko Yamada e tratto dall’omonimo manga di Yoshitoki Oima.
Il 14 novembre, per gli amanti dello Studio Ghibli, uscirà  “Never Ending Man: Hayao Miyazaki”, del regista Kaku Arakawa. Si tratta di un documentario che racconta la storia di questo genio visionario, definito “il Walt Disney giapponese”. Si deve probabilmente anche a lui il successo dei lungometraggi animati giapponesi nel mondo. Miyazaki nel 2003 ha vinto un Premio Oscar per il miglior film d’animazione straniero con “La Città  Incantata”.

Anime Luly
www.animewebradio.it

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad