Arrestata Susan Sarandon.
Nastri d’Argento: Come Un Gatto In Tangenziale.
Slitta Indiana Jones 5.
Rebecca Ferguson nel seguito di Shining.

 

C’era anche l’attrice Susan Sarandon tra le 575 donne arrestate nei giorni scorsi alla marcia femminile contro le politiche sull’immigrazione del presidente americano, che ha portato alla separazione di circa 2 mila bambini dai loro genitori Lo ha rivelato Susan Sarandon stessa su Twitter, dove ha scritto: “Sono stata arrestata. Resto forte. Continuo a lottare”.

Cambiamo argomento e parliamo di premi perché “Come Un Gatto in Tangenziale” di Riccardo Milani è la commedia dell’anno ai Nastri d’Argento 2018 con un verdetto che vede vincitori anche i due protagonisti, Paola Cortellesi e Antonio Albanese, che hanno ottenuto rispettivamente il premio come miglior attrice e attore di commedia.

Per la pagina dedicata ai nuovi progetti, arriva una brutta notizia per i fan di Indiana Jones in trepidante attesa del quinto capitolo della serie dedicata all’archeologo più famoso del cinema. Le riprese del film sono slittate in avanti di diversi mesi. La motivazione ufficiale è l’impegno di Steven Spielberg in altri progetti. Sembra quindi improbabile che la data di uscita rimanga il 10 luglio 2020.

Intanto Rebecca Ferguson entra nel cast di “Doctor Sleep”, il seguito di “Shining” che sarà diretto da Mike Flanagan e che la vedrà sul set con Ewan McGregor. Il film racconterà la storia del piccolo protagonista Danny Torrance che nel frattempo è cresciuto e che ora lavora in un istituto per anziani, dove usa i suoi poteri per accompagnare gli ospiti verso l’ultimo viaggio nel modo più sereno possibile. Il film arriverà in sala negli Stati Uniti il 24 gennaio 2020.

 

Seguimi su:
www.visionair.fm
www.youtube.com/user/VISIONAIRLauraBuffa
www.facebook com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad