Artemis Fowl esce su Disney+.
Lontano Lontano: l’ultimo film con Ennio Fantastichini su RaiPlay.
La prima serie tv con Richard Gere su Sky Atlantic.
Pedro Alonso (Berlino) pubblica un libro.

 

Sarà disponibile sulla piattaforma Disney+ il 12 giugno “Artemis Fowl”, primo film diretto da Kenneth Branagh e tratto dalla serie di otto romanzi dedicati ad un geniale dodicenne, appartenente ad una stirpe di maestri del crimine che si confronta con mondi paralleli. Il film sarebbe dovuto uscire in sala il 29 maggio ma la pandemia ha cambiato le carte in tavola. Gli otto romanzi della saga sono usciti dal 2001 al 2012 e hanno venduto più di 21 milioni di copie e sono stati tradotti in 44 lingue. Nel cast anche Colin Farrell e Judi Dench.

Rimaniamo in tema di film che escono su piattaforma con “Lontano Lontano”, di Gianni Di Gregorio, che sarà disponibile su RaiPlay a partire dal 18 giugno. Il regista è anche tra i protagonisti del film insieme a Ennio Fantastichini e Giorgio Colangeli. Al centro del racconto ci sono tre romani sulla settantina che un giorno decidono di mollare la vecchia vita e andare a vivere all’estero perché, per cambiare vita, non si è mai troppo vecchi.

Mentre su Sky Atlantic debutta l’8 giugno “MotherFatherSon”: la prima serie tv, in otto episodi, che vede protagonista Richard Gere. Si tratta di un family drama ma è anche una storia di potere, ambizione, politica e corruzione. Al centro della storia ci sono un ricchissimo magnate dell’informazione e la sua famiglia messa di fronte ad una prova terribile.

A proposito di serie tv, Pedro Alonso (il Berlino de “La Casa di Carta”) ha pubblicato il suo primo libro, intitolato “Libro de Filipo”, disponibile in versione cartacea in Spagna e in e-book e audiolibro (narrato proprio da lui) nel resto del mondo. Al centro del racconto c’è la storia di Filipo, un soldato romano in cui l’attore stesso si identifica, affermando di essere stato lui in una delle sue vite passate. Alonso avrebbe scritto il romanzo dopo diverse sedute di ipnoterapia alla scoperta delle sue vite passate.

 

Seguimi su:
www.visionair.fm
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
YouTube: VISIONAIRLauraBuffa
Twitter: @VISIONAIRLauraB
Instagram: visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad