Avengers: Endgame polverizza ogni record!
Martin Scorsese e il documentario su Bob Dylan.
Netflix: versione speciale di The Hateful Eight.
Easy Rider e Miracolo a Milano a Cannes.

 

L’esordio in Italia di “Avengers: Endgame” polverizza più di un record. Nei primi 5 giorni ha raggiunto un incasso complessivo di 17 milioni 434 mila euro, divenendo già da ora il film più visto nel 2019 in Italia. Solo nel week end ha guadagnato più di 12 milioni. E’ il miglior esordio di tutti i tempi per una produzione internazionale nel nostro Paese. Anche nel resto del mondo “Avengers: Endgame” ha stracciato parecchi record, tra i quali quello del miglior debutto di sempre nella storia del cinema.

A proposito di novità, a partire dal 12 giugno sarà disponibile su Netflix “Rolling Thunder Revue: A Bob Dylan Story by Martin Scorsese”. Si tratta del secondo documentario sul cantautore firmato dal regista dopo “No Direction Home” del 2005. Il film racconterà la tournée che ha visto protagonisti Dylan e moltissimi musicisti tra l’autunno del 1975 e la primavera dell’anno successivo, per un totale di 57 date: la Rolling Thunder Revue, appunto. Netflix lo distribuirà negli Stati Uniti anche nelle sale per un breve periodo, forse per poter concorrere ad una nomination agli Oscar.

Rimaniamo sempre in casa Netflix perché i fan di Quentin Tarantino potranno vedere una versione estesa di “The Hateful Eight”, la stessa presentata nel 2015 in limited edition, in 70 mm, per brevissimo tempo. Divisa in capitoli e presentata come una serie tv, è disponibile ma, per il momento, solo per il mercato degli Stati Uniti.

Passiamo dalle edizioni limitate ai restauri perché la Cineteca di Bologna e il suo laboratorio L’immagine Ritrovata porteranno al Festival di Cannes “Miracolo a Milano” di De Sica e “Easy Rider” di Dennis Hopper. “Miracolo a Milano” torna restaurato sulla Croisette dopo la Palma d’oro (che allora si chiamava Grand Prix) per il miglior film vinta nel 1951. Anche per “Easy Rider” si tratta di un ritorno a Cannes, dopo aver vinto nel 1969 il premio come Miglior opera prima.

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad