Ben Affleck abbandona The Batman.
Commedia d’azione per Ryan Reynolds.
Cinema: la multiprogrammazione.
I Medici è la serie tv italiana più amata all’estero.

 

Dopo un lungo tira e molla, Ben Affleck ha confermato su Twitter che non sarà Bruce Wayne nel prossimo “The Batman”. L’attore avrebbe dovuto anche dirigere il progetto, poi affidato a Matt Reeves. E’ probabile che sulla decisione siano pesati sia i suoi problemi di salute con l’alcolismo, sia l’insuccesso del suo ultimo film “La Legge Della Notte”. “The Batman”, che sarà slegato dal DC Extended Universe, dovrebbe concentrarsi sugli anni di un giovane Bruce Wayne.

Mentre per Ryan Reynolds arriva un’altra commedia d’azione dopo il successo di “Come Ti Ammazzo Il Bodyguard”. Il progetto, targato Lionsgate, si intitola “Shotgun Wedding” e racconterà la storia di una coppia che decide di sposarsi in un luogo piuttosto stravagante, salvo poi trovarlo invaso da una banda di criminali. Per mettere in salvo le rispettive famiglie, i due protagonisti dovranno affrontare il pericolo con ogni mezzo necessario. Ancora non è noto il nome dell’attrice che affiancherà Reynolds. La regia verrà affidata a Jason Moore.

Rimaniamo sul grande schermo ma ci spostiamo in Italia, dove parte a febbraio la multiprogrammazione nei cinema con una sala sola nelle città monoschermo. La fase di sperimentazione prevede per gli esercenti la possibilità di programmare, nella stessa giornata, film diversi e di diverso genere. Le sale interessate si trovano in piccoli centri e sono circa 600.

Passiamo dal grande al piccolo schermo perché “I Medici” è la serie tv italiana più conosciuta all’estero. Lo rivela uno studio condotto da Parrot Analytics. Dopo le due stagioni andate in onda, presto sarà disponibile la terza che continuerà a raccontare l’ascesa dell’omonima famiglia fiorentina. Lo studio, pubblicato dal Corriere della Sera, ha preso in considerazione lo streaming, i download e le interazioni sui social network. Secondo i risultati raccolti, la serie risulta particolarmente apprezzata in Russia, Francia, Belgio e Polonia. Secondo e terzo posto nella classifica di gradimento internazionale per “Gomorra” e “The Young Pope”.

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad