Un film per Malala.
Nicole Kidman e Jane Campion.
Woody Harrelson sarà Lyndon Johnson.
Kenneth Branagh e Agatha Christie.
Charlize Theron e Sean Penn… è finita?

Benvenuti all’appuntamento con le VISIONews, le notizie dal mondo del cinema a cura di VisiOnAir.

Iniziamo, in un certo senso, dagli esami che si stanno svolgendo in questi giorni perché, già oggetto di una traccia alla maturità, la studentessa pakistana Malala arriva al cinema. A lei, simbolo della lotta per la libertà e il diritto all’istruzione delle donne, è dedicato il documentario “He Named Me Malala”, diretto dal premio Oscar Davis Guggenheim e ispirato al libro “Io Sono Malala”, scritto da lei stessa con Christina Lamb, edito in Italia da Garzanti, un successo da 250 mila copie. Il film sarà distribuito da Fox Seachlight Pictures, che ne ha acquisito i diritti.

Continuiamo a parlare di donne con Nicole Kidman, che tornerà a lavorare con la regista Jane Campion dopo “Ritratto di Signora” dell’ormai lontano 1996. Il nuovo progetto che le vedrà insieme sul set potrebbe essere l’adattamento di “The Flamethrowers”, libro di Rachel Kushner edito in Italia col titolo di “I lanciafiamme”. Quello che si sa ,per ora, è che la storia è ambientata alla fine degli anni Settanta tra New York e il Lago di Como.

Intanto Woody Harrelson interpreterà l’ex Presidente degli Stati Uniti Lyndon Johnson nel film biografico “LBJ” sotto la direzione di Rob Reiner. Al centro del racconto l’ascesa politica del personaggio fino al suo insediamento nella Casa Bianca dopo l’assassinio di John Kennedy. Le riprese inizieranno a settembre tra New Orleans, Washington e Dallas.

Mentre Kenneth Branagh è in trattative con la 20th Century Fox per dirigere un nuovo adattamento di “Assassinio sull’Orient Express”. Sta quindi per tornare sul grande schermo la più famosa indagine dell’ispettore Hercule Poirot. Il primo film tratto dal classico di Agatha Christie è quello realizzato nel 1974 da Sidney Lumet.

Per finire, ci salutiamo con un pizzico di gossip perché si è diffusa in rete la notizia della fine del fidanzamento tra Charlize Theron e Sean Penn. US Weekly sarebbe stato il primo a riferire la notizia. Pare che la decisione di chiudere la storia sia stata l’attrice. Al momento però non c’è nulla di ufficiale. Si aspettano ancora conferme. La coppia si frequentava da dicembre 2013.

Per il momento è tutto da Laura Buffa… ma se volete rimanere sempre aggiornati sulle novità dal mondo del cinema, venite a trovarmi sul sito www.visionair.fm. A presto e… buon cinema a tutti!

Seguimi su:
www.visionair.fm
www.youtube.com/user/VISIONAIRLauraBuffa
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad