Chris Pratt il nuovo Simon Templar?
Brad Pitt e Natalie Portman per Wes Anderson.
Independent Spirit Awards: nomination per Lazzaro Felice.
Oscar: primo premio alla carriera per attrice nera.

 

La Paramount avrebbe intenzione di riproporre sul grande schermo le avventure di Simon Templar, ovvero l’avventuriero nato dalla penna di Leslie Charteris nel 1928 e poi portato in tv dalla serie “Il Santo” con Roger Moore. Un film tratto dalle storie di questo personaggio era già uscito nel ’97 diretto da Phillip Noyce con Val Kilmer nei panni del protagonista. In corsa per il ruolo questa volta ci sarebbe Chris Pratt.

A proposito di cast, ci sono registi come Wes Anderson che amano riunire sul set gli attori con i quali hanno lavorato bene in passato. Nel nuovo progetto del regista, a quanto pare, torneranno Tilda Swinton, Owen Wilson, Adrien Brody e Bill Murray. I nuovi arrivi saranno invece: Léa Seydoux, Brad Pitt e Natalie Portman. Il nuovo film sarà un musical ambientato nella Francia del secondo dopo guerra. Le riprese dovrebbero iniziare l’anno prossimo.

Cambiamo argomento perché “Lazzaro Felice”, di Alice Rohrwacher, ha ricevuto una nomination per la categoria “miglior film internazionale” agli Independent Spirit Awards, il più importante riconoscimento dedicato al cinema indipendente negli Stati Uniti. Gli altri candidati sono: “Un Affare di Famiglia” (Giappone), “Burning” (Corea del Sud), “La Favorita” (Gran Bretagna) e il messicano “Roma”.

Rimaniamo in tema di premiazioni perché, per la prima volta nella storia degli Oscar, una donna nera conquista il premio alla carriera. Il 18 novembre a Los Angeles Cicely Tyson, l’attrice 93enne di “Pomodori Verdi Fritti”, riceverà il prestigioso riconoscimento consegnato mesi prima delle nomination. La Tyson, candidata agli Oscar 45 anni fa per “Sounder”, verrà premiata insieme al compositore Lalo Schifrin.

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad