Pierdante Piccioni, ex primario del Pronto Soccorso di Codogno, che con la sua storia ha ispirato la serie tv “Doc – Nelle Tue Mani” ha rivelato: “Stiamo lavorando alla terza serie di Doc, ma non sono autorizzato a dire di più. Si ragionerà ancora di empatia, di metodo Fanti, ma è una delle ipotesi. Naturalmente non si snaturerà la storia e non mancheranno le sorprese”. La terza stagione dovrebbe andare in onda nella primavera dell’anno prossimo. La rivelazione è arrivata durante la presentazione del libro sulla seconda stagione della fiction, edito da Mondadori.
Piccioni ha ispirato il personaggio del protagonista Andrea Fanti, interpretato da Luca Argentero, ma ha anche collaborato alla sceneggiatura per la parte medica. Nella realtà il medico perse 12 anni di ricordi, mentre nella fiction il primario perde la memoria a causa di una pallottola.
Piccioni ha raccontato: “Doc è per la Rai la gallina delle uova d’oro. Una sera, durante un incontro, persone di Mediaset e Netflix dicevano scherzando che avrebbero comprato la serie dalla Rai a qualunque prezzo”. L’ex primario aggiunge che “La prima stagione ha avuto un successo enorme, con più di 100 Paesi al mondo che hanno acquistato i diritti. La seconda è sulla stessa strada. Ora anche la Sony ha comprato i diritti del format per mandarlo in onda in America. Stanno facendo il casting, una delle ipotesi è che Fanti venga interpretato da Matthew McConaughey, non nascondo che non mi dispiacerebbe”.

Guarda la mia videorecensione della prima stagione di “Doc. Nelle Tue Mani”

Seguimi su:
www.visionair.fm
Facebook: VISIONAIRLauraBuffa
YouTube: VISIONAIR – LauraBuffa
Instagram: visionair.fm
Twitter: @VISIONAIRLauraB

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad