E’ morto Jean-Paul Belmondo. La notizia è stata rivelata dai suoi più stretti collaboratori. L’attore francese, soprannominato Bebel, aveva lasciato il cinema dopo l’ictus che lo aveva colpito nel 2001. Diventò famoso in tutto il mondo nel 1960, quando Jean Luc Godard lo volle come protagonista nel suo “Fino all’Ultimo Respiro”, film manifesto della Nouvelle Vague. La sua ultima apparizione sul grande schermo risale al 2008 nel film “Un Uomo e il suo Cane” di Francis Huster. Aveva 88 anni.

Seguimi su:
www.visionair.fm
Facebook: VISIONAIRLauraBuffa
YouTube: VISIONAIR – LauraBuffa
Instagram: visionair.fm
Twitter: @VISIONAIRLauraB

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad