Emma Stone e la cucina.
Dave Bautista in Army Of The Dead.
Serie tv: seconda stagione per Pitch.
Better Call Saul 5 dovrà aspettare fino al 2020.

 

Emma Stone e Ralph Fiennes sono in trattative per entrare nel cast del nuovo film diretto da Alexander Payne. Si intitolerà “The Menu” e sarà una commedia horror. Racconterà la storia di una coppia appassionata di alta cucina che viaggia fino ad un’isola misteriosa per poter gustare le scioccanti prelibatezze di un cuoco un po’ eccentrico. Non è ancora noto quali saranno i ruoli affidati ai due attori ma, secondo alcune indiscrezioni, Fiennes potrebbe vestire i panni dello chef.

Mentre Dave Bautista è il primo attore ad essere confermato nel cast di “Army Of The Dead”, il film di zombie che Zack Snyder sta preparando. La storia seguirà le vicende di un uomo che recluta un gruppo di mercenari per mettere a segno un colpo nel bel mezzo del caos creato dai non-morti. Il progetto è in fase di sviluppo dal 2017. Prima il regista lo stava preparando con la Warner Bros. ma ora il film è passato a Netflix probabilmente a causa degli alti costi di produzione. La piattaforma di contenuti in streaming sborserà infatti dai 70 ai 90 milioni di dollari per realizzare il film.

Passiamo dal grande al piccolo schermo perché The Hollywood Reporter rivela che “Pitch” potrebbe tornare su Fox con una seconda stagione. La serie, che vedeva protagonista  la prima lanciatrice donna della lega professionistica di baseball, era stata cancellata nel 2017 a causa di ascolti non esaltanti. Sembra che la nuova stagione sia legata ad una strategia per spingere il creatore della serie a rinnovare il contratto in scadenza. L’ideatore, Dan Fogelman, è anche l’autore di “This Is Us”, ovvero la serie più seguita al momento negli Stati Uniti.

Per una serie che presto tornerà con una nuova stagione, ce n’è un’altra già pronta che però dovrà aspettare. Si tratta del quinto ciclo di episodi di “Better Call Saul”, al momento in produzione. La messa in onda dovrà aspettare e non riusciremo a vedere le nuove puntate prima del 2020. Molto probabilmente lo slittamento è dovuto a una possibile sovrapposizione di contenuti simili su Netflix.

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad