#forceforDaniel.
Jurassic World: pronti altri due film.
Point Break: prima in Cina.
Noomi Rapace sarà Amy Winehouse.
Gli Oscar animati.

Benvenuti all’appuntamento con le VISIONews, le notizie dal mondo del cinema a cura di VisiOnAir.

A volte i desideri possono diventare realtà. E’ successo per Daniel Fleetwood, un ragazzo americano malato terminale che, prima di lasciare questo mondo, desiderava vedere il nuovo film di Star Wars. Merito di sua moglie Ashley che ha lanciato sui social la campagna #forceforDaniel diventata subito virale. J.J. Abrams ha chiamato la coppia e ha fatto portare “Star Wars: Il Risveglio della Forza” a casa loro.

Parlando di seguiti, dopo il successo straordinario di “Jurassic World” che in tutto il mondo ha incassato più di un miliardo di dollari… arriverà un nuovo film. L’uscita è prevista per il 22 giugno 2018. Il regista Colin Trevorrow e Steven Spielberg stanno già lavorando sulla trama e avrebbero materiale anche per una terza pellicola.

Non è un seguito ma un remake quello di “Point Break”. Il film uscirà il 3 dicembre in Cina, tre settimane prima dell’uscita negli Stati Uniti. Non è la prima volta che accade, soprattutto per titoli dall’incasso meno sicuro. A Hollywood ormai sanno che gli spettatori cinesi possono essere una risorsa per guadagnare e recuperare il budget. Secondo gli analisti, infatti, nel 2020 il botteghino cinese peserà addirittura di più di quello a stelle e strisce. “Point Break” uscirà in Italia il 21 gennaio 2016.

Parliamo ancora di nuovi progetti perché presto potrebbe arrivare un film biografico su Amy Winehouse. A vestire i panni della cantante inglese, morta nel 2011, sarà Noomi Rapace. Dietro la macchina da presa ci sarà Kirsten Sheridan, che ha anche scritto la sceneggiatura. Unica incognita del progetto: i diritti delle canzoni dell’artista. Potrebbe risultare, infatti, difficile convincere il padre, alle prese con un suo film sulla vita della figlia.

Per finire, l’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences ha reso nota la prima lista dei film d’animazione che concorreranno per l’Oscar della categoria. Sedici i titoli scelti. Nel gruppo ci sono: “Home-A Casa”, “Hotel Transylvania 2”, “Inside Out”, “Minions”, “Shaun – Vita Da Pecora”, “Snoopy And Friends – Il Film dei Peanuts”, “Spongebob – Fuori dall’Acqua”, “Il Viaggio di Arlo” e “When Marnie Was There”. Le nomination agli Oscar verranno annunciate il 14 gennaio 2016.

Per il momento è tutto da Laura Buffa… ma se volete rimanere sempre aggiornati sulle novità dal mondo del cinema, venite a trovarmi sul sito www.visionair.fm. A presto e… buon cinema a tutti!

Seguimi su:
www.visionair.fm
www.youtube.com/user/VISIONAIRLauraBuffa
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad