Guai in vista per il film su David Bowie.
World War Z 2 non si farà.
Sottodiciotto Festival e i selfie.
La Gabbianella E Il Gatto torna al cinema.

 

A pochi giorni dalla notizia di un film dedicato a David Bowie, intitolato “Stardust” e interpretato da Johnny Flynn, arriva una bella gatta da pelare per il progetto. Duncan Jones, figlio del Duca Bianco, ha precisato che nel film non ci saranno le canzoni del padre perché la famiglia non ha intenzione di cederne i diritti. Jones avrebbe scritto su Twitter: “Non sto dicendo che questo film non si farà, onestamente non lo so, semplicemente, per come stanno le cose, non ci sarà la musica di mio padre, e non credo che questo cambierà. Stabilirà il pubblico se vedere un biopic senza la musica né la benedizione dei familiari”.

Passiamo da un progetto che vive delle grosse incertezze a uno che non vedrà più la luce. La Paramount Pictures ha infatti abbandonato in via definitiva l’idea di dare un seguito a “World War Z”. Il film avrebbe visto impegnati nelle riprese David Fincher alla regia e Brad Pitt di nuovo nei panni del protagonista. Alla base della decisione, con grande probabilità, un problema di alto budget accompagnato da incassi poco sicuri.

Per la pagina degli appuntamenti, andiamo a Torino. Il Sotto18 Film Festival & Campus, per i suoi 20 anni, si dedicherà ad indagare l’amore dei giovani per i selfie e per l’autorappresentazione. Il titolo della manifestazione, che si terrà dal 15 al 22 marzo, quest’anno sarà infatti “Me, Myself(ie) and I”. In programma anche l’omaggio a due personaggi animati che compiono 90 anni: Braccio di Ferro e Tintin. Da segnalare il record di film prodotti dalle scuole e inviati al concorso: ben 300, tra i quali ne sono stati selezionati 177.

A proposito di personaggi animati, “La Gabbianella E Il Gatto” di Enzo d’Alò torna al cinema come evento speciale il 21, 22, 23 e 24 marzo. Il film, nel Natale del 1998 tenne testa ai kolossal animati americani raggiungendo al botteghino un incasso record di oltre 20 miliardi di Lire, diventando il cartoon italiano più visto di sempre.

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

 

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad