Henry Cavill sarà Sherlock Holmes.
Nuova serie tv per Lena Headey.
James Franco produce Masters of Doom.
La seconda stagione di Baby.

 

Henry Cavill raggiunge Helena Bonham Carter e Millie Bobby Brown nel cast di “Enola Holmes”, film tratto da una serie di libri dedicati alla sorella minore di Sherlock Holmes. Cavill vestirà proprio i panni del più famoso fratello.

Passiamo dal grande al piccolo schermo con Lena Headey che, dopo la fine di “Trono di Spade”, sarà di nuovo protagonista di una serie tv. Si tratta di “Rita”, una dramedy di cui Showtime ha ordinato un episodio pilota. “Rita” racconta la vita di un’insegnante e madre single testarda e non convenzionale. L’attrice sarà anche produttrice esecutiva del progetto.

Ruolo da produttori esecutivi anche per i fratelli James e Dave Franco, che lavoreranno alla produzione dell’episodio pilota di “Masters of Doom” per la rete via cavo USA Network. Si tratta di una serie drammatica basata sul libro omonimo del giornalista statunitense David Kushner, che racconta la storia vera di due geni informatici che hanno creato “Doom”, uno dei videogiochi di maggior successo degli anni ’90. Prima migliori amici, John Carmack e John Romero, crearono un impero ma finirono col diventare acerrimi rivali.

Intanto in Italia sono appena terminate le riprese della seconda stagione di “Baby”, la serie originale italiana Netflix che sarà disponibile in autunno in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo. Tornano i protagonisti della serie, ai quali si aggiungono:  Max Tortora (Roberto), Thomas Trabacchi (Tommaso), Denise Capezza (Natalia), Sergio Ruggeri (Vittorio) e Filippo Marsili (Carlo).

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad