I premi del Bari International Film Festival

Il vincitore della sezione Italia Film Fest è Francesco Munzi, che si è aggiudicato il premio per la migliore regia con “Anime Nere”. Il film, in totale, ha raccolto tre riconoscimenti. Lo stesso numero di premi è andato a “Torneranno I Prati” di Ermanno Olmi e a “Noi e la Giulia” di Edoardo Leo. Nella sezione Panorama, invece, trionfa “Discount” di Louis-Julien Petit.

Questi tutti i premi assegnati:

Italia Film Fest

Premio Mario Monicelli per il miglior regista a Francesco Munzi per “Anime Nere”.

Premio Franco Cristaldi per il miglior produttore a Luigi Musini per “Anime Nere” di Francesco Munzi e per “Torneranno I Prati” di Ermanno Olmi.
Premio Tonino Guerra per il miglior soggetto a Marcello Mazzarella per “Biagio” di Pasquale Scimeca.

Premio Luciano Vincenzoni per la migliore sceneggiatura a Edoardo Leo e Marco Bonini per “Noi E La Giulia” di Edoardo Leo.
Premio Anna Magnani per la migliore attrice protagonista ad Alba Rohrwacher per “Hungry Hearts” di Saverio Costanzo.

Premio Vittorio Gassman per il miglior attore protagonista a Elio Germano per “Il Giovane Favoloso” di Mario Martone.

Premio Alida Valli per la migliore attrice non protagonista a Anna Foglietta per “Noi E La Giulia” di Edoardo Leo.

Premio Alberto Sordi per il miglior attore non protagonista a Carlo Buccirosso per “Noi E La Giulia” di Edoardo Leo.

Premio Ennio Morricone per le migliori musiche a Paolo Fresu per “Torneranno I Prati” di Ermanno Olmi.
Premio Giuseppe Rotunno per il miglior direttore della fotografia a Fabio Cianchetti per “Hungry Hearts” di Saverio Costanzo.

Premio Dante Ferretti per il miglior scenografo a Giuseppe Pirrotta per “Torneranno I Prati” di Ermanno Olmi.
Premio Roberto Perpignani per il miglior montatore a Cristiano Travaglioli per “Anime Nere” di Francesco Munzi.
Premio Piero Tosi per il miglior costumista a Nicoletta Ercole per “Incompresa” di Asia Argento.

Panorama Internazionale

Premio Internazionale al miglior regista: Louis-Julien Petit per “Discount”.
Menzione speciale al regista Oles Sanin per “Povodyr” (The Guide)

Premio Nuovo Imaie Migliori Attori della sezione ItaliaFilmFest/Opere prime e seconde

Premio Nuovo Imaie per la migliore attrice protagonista ad Alba Rohrwacher per “Vergine Giurata” di Laura Bispuri.
Premio Nuovo Imaie per il miglior attore protagonista a Pierfrancesco Favino per “Senza Nessuna Pietà” di Michele Alhaique.

Seguimi su:
www.visionair.fm
www.youtube.com/user/VISIONAIRLauraBuffa
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad