Il programma del Courmayeur Noir in Festival.
“Tutta Colpa di Freud” a New York.
La stella di Matthew McConaughey.
Christopher Lambert in “Hail Caesar”.
George Clooney e Julia Roberts sul set insieme.

Seguimi su:
www.youtube.com/user/VISIONAIRLauraBuffa­,
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa,
+VISIONAIR – Laura Buffa,
@VISIONAIRLauraB

Benvenuti all’appuntamento con le VISIONews, le notizie dal mondo del cinema a cura di VISIONAIR.

Iniziamo con il Courmayeur Noir in Festival che sta per tornare e alla grande. Quest’anno la manifestazione, che si terrà dal 9 al 14 dicembre, avrà come temi conduttori il Doppio, la Paura e la Memoria. In programma l’anteprima, in concorso, di “Black Sea”di Kevin McDonald con Jude Law capitano di sommergibile alla ricerca di un tesoro in fondo al mare. L’ultimo giorno si vedrà anche “Big Hero 6”, il nuovo film animato di casa Disney. Unico italiano in gara: il thriller “In the box” di Giacomo Lesina, con Antonia Liskova. Da segnalare il premio Raymond Chandler, che quest’anno verrà assegnato a Jeffery Deaver.

A proposito di festival, Paolo Genovese, regista e sceneggiatore di “Tutta colpa di Freud”, è arrivato a New York per la 24° edizione del Nice (New Italian Cinema Events). Si tratta di un festival, diretto da Viviana del Bianco, che promuove all’estero quanto di meglio offre il panorama cinematografico italiano.

Intanto Matthew McConaughey ha ricevuto la sua stella sulla Walk of Fame. L’attore – lo ricordiamo – viene da una stagione con i controfiocchi: l’Oscar per “Dallas Buyers Club”, l’interpretazione in “Interstellar”, che possiamo vedere in questi giorni in sala, e la serie tv “True Detective”.

Ma parliamo di nuovi progetti perché The Hollywood Reporter rivela che anche Christopher Lambert entra nel cast di “Hail Caesar”, il nuovo film dei fratelli Coen attualmente in lavorazione. Vestirà i pani di Arne Slessum, regista europeo che si finge felicemente sposato, ma in realtà intrattiene una relazione segreta con una starlette, interpretata da Scarlett Johansson, la quale causerà non pochi problemi. Lambert si aggiunge così ad un cast nutritissimo composto, fra gli altri, da: George Clooney, Ralph Fiennes, Tilda Swinton, Frances McDormand, Channing Tatum e Jonah Hill.

A proposito di George Clooney, sarà lui il protagonista del film di Jodie Foster che si intitolerà “Money Monster”. Si tratta della storia di un commentatore finanziario in tv, sequestrato da un impiegato stufo di essere sfruttato dagli squali di Wall Street. Insieme a Clooney sul set potrebbe arrivare Julia Roberts nel ruolo del produttore esecutivo del programma nonché amante del presentatore.

Per il momento è tutto da Laura Buffa… ma se volete rimanere sempre aggiornati sulle novità dal mondo del cinema, cercate la pagina FB e il canale youtube di VISIONAIR. A presto e… buon cinema a tutti!

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad