I Nastri d’Argento.
L’11° Lucca Film Festival.
Ethan Hawke e Denzel Washington ne “I Magnifici Sette”.
Steven Spielberg e la fotografa di guerra.
Jamie Dornan sul campo di battaglia.

Benvenuti all’appuntamento con le VISIONews, le notizie dal mondo del cinema a cura di VISIONAIR.

Nastri d’Argento per Costanza Quatriglio e il suo “Triangle” e per Giorgio Treves, autore del film dedicato a Gian Luigi Rondi “Vita Cinema Passione”: sono questi i premi ai migliori documentari di cinema del reale e cinema e spettacolo per la giuria del Sindacato nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani. I tre Nastri dell’anno, invece, sono stati assegnati ad Amelio, Salvatores e Veltroni per “Felice chi è diverso”, “Italy in a Day” e “Quando c’era Berlinguer”.

Ed è stato presentato il programma della 11° edizione del Lucca Film Festival, che si svolgerà dal 15 al 22 marzo. Il festival è dedicato, con 4 mostre e una completa retrospettiva, a David Cronenberg che non potrà essere presente per motivi di salute. Sarà Jeremy Irons a ritirare un premio alla carriera e a tenere una lezione di cinema. Ad inaugurare il festival domenica 15 marzo ci sarà Terry Gilliam, che riceverà il premio alla carriera prima della proiezione di “The Zero Theorem”. Premio alla carriera anche per il regista messicano Alfonso Cuarón.

Per la pagina dei nuovi progetti, Variety rivela che Ethan Hawke affiancherà Denzel Washington nel remake de “I Magnifici Sette” diretto da Antoine Fuqua. Nel cast anche Chris Pratt e Haley Bennett.

Mentre Steven Spielberg dirigerà un film basato sulla vita di Lynsey Addario, fotografa di guerra premiata con il Pulitzer nel 2009. Ad interpretare la protagonista ci sarà Jennifer Lawrence. La pellicola sarà incentrata sul libro di memorie “It’s What I Do: A Photographer’s Life of Love and War”.

Per finire Jamie Dornan, che abbiamo visto in “Cinquanta Sfumature di Grigio”, tornerà presto sul set insieme a Cillian Murphy. I due lavoreranno insieme in “Anthropoid”, un film di guerra ambientato durante la seconda guerra mondiale e ispirato a una storia vera. Racconterà infatti dell’operazione per assassinare il generale delle SS Reinhard Heydrich, il cosiddetto “Boia di Praga”.

Per il momento è tutto da Laura Buffa… ma se volete rimanere sempre aggiornati sulle novità dal mondo del cinema, venite a trovarmi sul sito www.visionair.fm. A presto e… buon cinema a tutti!

Seguimi su:
www.visionair.fm
www.youtube.com/user/VISIONAIRLauraBuffa
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad