Oggi nelle #visionews:
Jason Momoa si fa colorare;
Il remake di “1997: Fuga da New York”;
Il Santo torna al cinema;
Netflix produce Cocaine Hippos.

Avete fantasie su Jason Momoa, Keanu Reeves e Dwayne Johnson? Bene, ci sono dei libri da colorare che fanno per voi! L’illustratore italiano Maurizio Campidelli li ha resi protagonisti dei libri da colorare, gli anti-stress del momento. Armatevi di pastelli e lanciatevi in un’attività rilassante che – pare – produca gli stessi benefici della meditazione. Non so se l’effetto relax però sarà lo stesso, colorando i vostri attori preferiti mentre, nelle illustrazioni, tagliano l’erba, vanno a cavallo, portano a spasso i cani, compongono poesie, spaccano legna, veleggiano verso l’orizzonte o fanno il bagno in una vasca pena di schiuma!

A proposito di protagonisti di film d’azione, si torna a parlare del remake di “1997: Fuga da New York”, cult-movie di fantascienza diretto da John Carpenter nel 1981. Il regista, Leigh Whannell, ha dichiarato che la scelta più ovvia per soddisfare i fan sarebbe quella di prendere Wyatt Russell per interpretare il ruolo che fu del padre, Kurt Russell, ovvero Jena Plissken.

Rimaniamo in tema di ritorni perché il prossimo progetto di Dexter Fletcher riguarderà il ritorno sul grande schermo di Il Santo. Ve lo ricordate nella serie tv Simon Templar con Roger Moore e poi al cinema nel ’97 con Val Kilmer, diretto da Philip Noyce? Nel film però il personaggio era un ladro, mentre nelle pagine degli oltre 50 romanzi di cui è protagonista è una sorta di giustiziere. Il protagonista, in ogni caso, è un uomo dalle mille identità: un vero e proprio astuto trasformista.

Parliamo ancora di nuovi progetti perché Netflix produrrà una commedia dal titolo “Cocaine Hippos”. Il film si ispirerà alla storia vera dello zoo allestito da Pablo Escobar in una delle sue ville e di cosa è accaduto agli animali dopo la sua morte. Il governo colombiano dovette occuparsi di trovare una nuova sistemazione agli animali del trafficante: a tutti, tranne che ai quattro ippopotami, giudicati troppo complicati da catturare e da ricollocare.

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad