La battaglia legale tra Amazon e Woody Allen.
La Megalopolis di Francis Ford Coppola.
Vin Diesel nei seguiti di Avatar.
Una serie tv per Marilyn Monroe.

 

Si scalda e torna a tenere banco la battaglia legale tra Amazon e Woody Allen. Il colosso della tv in streaming risponde alla causa da 68 milioni di dollari di danni per rottura del contratto lanciata dal regista. L’azienda ha affermato che la decisione di troncare l’accordo, che comprendeva la realizzazione di quattro film, è stata provocata da “nuove accuse e controverse affermazioni sul movimento #MeToo”, che a loro volta hanno causato il fallimento dei suoi film più recenti. Dunque, “le azioni di Allen e le loro conseguenze hanno fatto si che Amazon non avrebbe potuto ricevere i benefici dell’accordo pluriennale”, giustificando così la rottura.

A proposito di grandi registi, Francis Ford Coppola ha rivelato a Deadline che finalmente riuscirà a realizzare un suo progetto che risale ad una trentina di anni fa. Si tratta di “Megalopolis”, un film che racconta di un architetto che cerca di ricostruire una New York migliore dopo una catastrofe. Il progetto era stato pensato negli anni ’80 ma, quando finalmente sarebbe stato pronto per realizzarlo, ci furono gli attentati dell’11 settembre e quindi venne accantonato. Il regista starebbe già contattando gli attori e sarebbe interessato a Jude Law nel ruolo del protagonista.

Sempre a proposito di progetti complessi, su Instagram è comparso un video di Vin Diesel insieme a James Cameron durante il quale afferma di essere sul set dei seguiti di “Avatar”. Potrebbe davvero essere entrato nel cast dei film? Al momento non c’è nessuna certezza. Le riprese del secondo e del terzo capitolo sono iniziate ufficialmente il 25 settembre del 2017 e la Fox ha annunciato l’uscita nelle sale rispettivamente per il 18 dicembre 2020 e il 17 dicembre 2021.

Passiamo dal grande al piccolo schermo attraverso Marilyn Monroe perché, secondo Variety, la BBC starebbe sviluppando una serie dedicata agli ultimi giorni di vita della diva. Il titolo provvisorio sarebbe proprio “The Last Days of Marilyn Monroe”.

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad