L’italiana Sara Pichelli candidata agli Oscar.
Serie tv: Joan Collins in Hawaii Five-0.
Michael Gandolfini sarà Tony Soprano.
Schindler’s List torna al cinema.

 

Alla 91° edizione degli Oscar sarà in gara anche un’italiana. Si tratta di Sara Pichelli, disegnatrice di fumetti di Porto Sant’Elpidio, che è fra i disegnatori di “Spider-man Into The Spider-verse”, uscito da noi lo scorso Natale con il titolo “Spider-Man: Un Nuovo Universo”. E’ fra i cinque candidati nella categoria miglior film d’animazione e per realizzarlo è stata creata una nuova tecnica che unisce le tecnologie di Sony Pictures Animation con lo stile dei disegnatori di fumetti impegnati nel progetto.

A proposito di donne che lasciano un segno sul grande o sul piccolo schermo, Joan Collins apparirà in un prossimo episodio della nona stagione di “Hawaii Five-0”. Il suo episodio, il diciottesimo, andrà in onda su CBS tra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera, mentre in Italia la programmazione della serie, su Rai2, è ferma al quarto episodio dell’ottava stagione.

Rimaniamo tra grande e piccolo schermo con il film prequel de “I Soprano”, “The Many Saints Of Newark”, perché è stato scelto l’attore che interpreterà Tony Soprano da giovane. Si tratta proprio di Michael Gandolfini, figlio di James Gandolfini che ormai ci ha lasciati sei anni fa. Il film sarà ambientato negli anni Sessanta, all’epoca delle rivolte di Newark e dei violenti scontri tra Italo-americani e Afro-americani nei rispettivi gruppi criminali.

Ci salutiamo con un appuntamento perché, in occasione del suo 25° compleanno, torna in sala per tre giorni “Schindler’s List – La Lista di Schindler” di Steven Spielberg. Dal 24 al 27 gennaio, in occasione della Giornata della Memoria, il pubblico potrà rivedere sul grande schermo un film che segnò una tappa fondamentale della storia del cinema americano degli anni Novanta.

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad