Biografilm festival: Al Di Qua.
Mackenzie Davis in Blade Runner 2.
Christopher Nolan spendaccione!
Sacha Baron Cohen sarà Mandrake.
Steven Spielberg: laurea a Padova.

Verrà presentato venerdì sera in anteprima al Cinema Lumiére di Bologna il docu-film “Al Di Qua” di Corrado Franco sulla vita di 40 senzatetto, che sarà in concorso al Biografilm festival, in programma fino al 20 giugno nel capoluogo emiliano. Il documentario racconta una umanità sempre più numerosa e priva di diritti. “Al Di Qua” è stato girato a Torino e in buona parte presso l’ospedale Martini dove i senzatetto sono seguiti dal cappellano don Gian Paolo Pauletto.

Per la pagina dedicata ai nuovi progetti c’è da segnalare un ingresso nel cast del seguito di “Blade Runner”. Mackenzie Davis raggiunge così: Ryan Gosling, Harrison Ford, Robin Wright, Dave Bautista e Sylvia Hoeks. Se il nome vi dice poco, vi segnalo che abbiamo già visto l’attrice canadese in “The Martian”. Le riprese del film, diretto da Denis Villeneuve, inizieranno il mese prossimo.

Intanto Christopher Nolan è già al lavoro su “Dunkirk”. Pare che il regista stia dilapidando le risorse della produzione con l’acquisto di un vero cacciatorpediniere del 1953 e, soprattutto, con quello di un aereo vintage della Seconda Guerra Mondiale che fu in forze alla Luftwaffe, l’aviazione tedesca, costato la bellezza di cinque milioni di dollari. Pare che Nolan utilizzerà l’aereo per diverse sequenze ma alla fine lo distruggerà. Nel cast: Tom Hardy, Cillian Murphy, Mark Rylance, Kenneth Branagh e Harry Stiles, ovvero il cantante degli One Direction.

Mentre Sacha Baron Cohen sarà Mandrake in un film prodotto dalla Warner Bros. con la sceneggiatura e la regia di Ethan Cohen. La storia dovrebbe essere ambientata ai nostri giorni invece che nel passato. Creato nel 1934 da Lee Falk, Mandrake è un illusionista che usa i suoi poteri per combattere il crimine. La sua spalla è Lothar: un principe africano ritenuto l’uomo più forte del mondo.

Per finire, ci salutiamo con un riconoscimento. Il senato accademico dell’Università di Padova ha approvato la proposta di conferire la laurea honoris causa a Steven Spielberg in scienze storiche e al premio Nobel Malala Yousafzai in culture, formazione e società globale.

Seguimi su:
www.visionair.fm
www.youtube.com/user/VISIONAIRLauraBuffa
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad