Il 65° Festival di Berlino.
Alice Nella Città presenta la rassegna di Natale.
Tom Hanks in “The Circle”.
Novità nel cast di “Kong: Skull Island”.
Operazione: “Tutta Colpa di Freud”.

Benvenuti all’appuntamento con le VISIONews, le notizie dal mondo del cinema a cura di VISIONAIR.

Apriamo con i primi titoli in cartellone al 65° Festival di Berlino, in programma dal 5 al 15 febbraio. In competizione per l’Orso d’Oro troveremo: “Knight of Cups” di Terrence Malick, “Cinderella” di Kenneth Branagh, “Eisenstein in Guanajuato” di Peter Greenaway , “45 Years” del britannico Andrew Haigh, “As We Were Dreaming” del tedesco Andreas Dresen, “Ixcanul” del guatemalteco Jayro Bustamante e “Under Electric Clouds” di Alexey German.

Intanto la sezione autonoma del Festival del Cinema di Roma Alice nella città presenta la rassegna di Natale. Da oggi fino al 20 dicembre all’Auditorium Parco della Musica e in alcuni cinema della città saranno proposte anteprime e grandi conferme della stagione cinematografica: da “Il Ragazzo Invisibile” di Gabriele Salvatores a “Paddington” di Paul King.

Per quanto riguarda la pagina dei nuovi progetti, parliamo di Tom Hanks perché fra i suoi prossimi impegni ci sarà un adattamento di “The Circle”, un romanzo di Dave Eggers che sarà portato sullo schermo da James Ponsoldt. Tom Hanks sarà anche produttore del film ma non è ancora chiaro quale ruolo interpreterà. Il romanzo racconta di una potentissima “internet company”, un unico organismo che gestisce tutti i sistemi informatici.

Il caratterista J.K. Simmons è entrato a far parte del cast di “Kong: Skull Island”, prequel di King Kong, in cui affiancherà Tom Hiddleston. Non si sa ancora però quale sarà il suo ruolo. Il film sarà diretto da Jordan Vogt-Roberts per la Legendary Pictures. Di recente Simmons ha ricevuto una candidatura ai Golden Globes e diversi riconoscimenti… addirittura la sua interpretazione in “Whisplash” sarebbe in odor di Oscar.

Per finire parliamo di un’operazione unica nel suo genere in Italia. Arriva in televisione “Tutta colpa di Freud”: terzo film italiano più visto nelle sale nel 2014. Mi direte… “E dov’è la novità?”. Beh, non si tratta del classico passaggio tv ma di un’opera inedita pensata fin dall’inizio delle riprese anche per la versione televisiva. Il film tv, che andrà in onda su Canale 5, durerà mezz’ora in più e, quindi, verrà diviso in due serate: la prima il 17 e la seconda il 18 dicembre.

Per il momento è tutto da Laura Buffa… ma se volete rimanere sempre aggiornati sulle novità dal mondo del cinema, venite a trovarmi sul sito www.visionair.fm. A presto e… buon cinema a tutti!

Seguimi su:
www.visionair.fm,
www.youtube.com/VISIONAIRLauraBuffa,
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa,
+VISIONAIR – Laura Buffa,
@VISIONAIRLauraB.

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad