L’omicidio di Pasolini.
Il Future Film Festival a Bologna.
Il Libro della Giungla: le voci italiane.
Frozen 2 al via.
Paul McCartney Pirata dei Caraibi.

In questi giorni è uscito al cinema “La Macchinazione”, il film che racconta le ultime ore di vita di Pier Paolo Pasolini… e nasce a Bologna il comitato per la verità sul suo omicidio. L’obiettivo è quello di sollecitare il Parlamento a votare entro fine aprile la proposta di legge per istituire una commissione d’inchiesta sull’assassinio. La proposta è stata presentata al Parlamento lo scorso maggio, due giorni dopo la richiesta di archiviazione dell’ultima indagine giudiziaria sull’omicidio di Pasolini.

Cambiamo argomento ma rimaniamo a Bologna perché torna il Future Film Festival. La 18° edizione dell’appuntamento dedicato alle tecnologie applicate all’animazione, al cinema, ai videogame e ai new media si terrà dal 3 all’8 maggio. Gli alieni saranno i protagonisti di quest’anno. In programma l’anteprima italiana di “Extraordinary Tales” di Raùl Garcia, uno dei più ambiziosi progetti dell’animazione europea delle ultime stagioni.

Intanto la versione dal vero del classico dell’animazione Disney “Il Libro della Giungla”, diretto da Jon Favreau, uscirà sui nostri schermi il 14 aprile. Nel cast delle voci italiane: Violante Placido, Toni Servillo, Neri Marcorè, Giovanna Mezzogiorno e… Giancarlo Magalli che presterà la voce al gigantesco King Louie, il sovrano adulatore alla disperata ricerca del segreto del letale “fiore rosso” degli uomini (il fuoco).

Rimaniamo in casa Disney perché si avvicina velocemente l’inizio della lavorazione del seguito di “Frozen”, che dovrebbe cominciare nelle prossime settimane. Lo ha rivelato durante un’intervista Kristen Bell, che tornerà a prestare la propria voce ad Anna. Sempre diretto da Chris Buck e Jennifer Lee, il film dovrebbe affidarsi ancora al team musicale che ha portato a casa, con “Let it Go”, l’Oscar per la migliore canzone nel 2014.

Si parla ancora di musica in casa Disney, perché Sir Paul McCartney sarà nel cast di “Pirati dei Caraibi 5″. Vi chiederete: “Ma come? Le riprese del film non erano già terminate?” Evidentemente no. Pare che la troupe sia tornata sul set per girare le scene con McCartney. Il suo personaggio rimane però coperto dal più totale mistero.

Seguimi su:
www.visionair.fm
www.youtube.com/user/VISIONAIRLauraBuffa
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad