Robert Downey Jr. un’ultima volta Iron Man.
Le sorelle di Streghe in Grey’s Anatomy.
I 100 film del secolo.
A Roma lo Slow Film Fest.

 

Robert Downey Jr. tornerà un’ultima volta nei panni di Iron Man. Lo rivela un articolo di Deadline. Se la notizia fosse confermata, Tony Stark apparirà in una versione ringiovanita in “Black Widow”. Il prequel dedicato al personaggio interpretato da Scarlett Johansson dovrebbe uscire nel maggio 2020. Sarà il primo film della fase 4 del Marvel Cinematic Universe e dovrebbe raccontare le origini di Natasha Romanoff e del programma sovietico Black Widow per creare delle super agenti assassine.

A proposito di ritorni, la rete americana ABC ha annunciato che Alyssa Milano e Holly Marie Combs, famose come le sorelle Phoebe e Piper Halliwell nella serie “Streghe”, appariranno entrambe in un episodio della sedicesima stagione di “Grey’s Anatomy”, in onda negli Stati Uniti il 10 ottobre. Secondo le prime indiscrezioni, interpreteranno proprio due sorelle. La nuova stagione della serie debutterà oltre oceano il 26 settembre. In Italia il debutto è previsto per il 28 ottobre su FoxLife e in streaming su Now Tv.

Rimaniamo in tema di storie e personaggi che hanno lasciato un segno con la top 100 delle migliori pellicole del secolo stilata dal The Guardian. “La Grande Bellezza” è il primo italiano in classifica. Il film di Paolo Sorrentino, premiato dall’Oscar nel 2014, occupa il 17° posto. Troviamo un po’ d’Italia anche sull’83° gradino con “La Stanza del Figlio” di Nanni Moretti, seguito da “Gomorra” di Matteo Garrone (88°) e da “Chiamami Col Tuo Nome” di Luca Guadagnino (95°). Per la testata inglese, il miglior film del secolo è “Il Petroliere” di Paul Thomas Anderson.

Chi va piano va sano e va lontano… anche al cinema! Arriva alla sua quinta edizione lo Slow Film Fest, che si tiene a Roma fino al 27 settembre. Per il primo festival dedicato ad una visione cinematografica “slow”, quest’anno il filo conduttore saranno l’ambiente e i cambiamenti climatici. Tra i titoli in programma, spicca il pluripremiato documentario “Youth Unstoppable”, realizzato dalla giovanissima Slater Jewell-Kemker, che a soli 15 anni ha iniziato a partecipare ai summit ambientali con la sua macchina fotografica.

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

 

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad