E’ di pochi giorni la conferma che l’anime anni ’80 “Robotech” verrà  realizzato per il grande schermo con la regia di Andy Muschietti, giovane e promettente regista argentino che ha conquistato Hollywood nel 2013 grazie al thriller “La Madre”. A dire il vero un film su Robotech doveva già  essere realizzato da Sony Pictures nel 2015 e si parlava addirittura di una trilogia affidata a James Wan, progetto poi accantonato.
Mi sembra interessante ricordare che il cartone animato “Robotech” non è nato negli Stati Uniti ma è il frutto dell’unione di tre serie animate giapponesi differenti, tutte e tre prodotte dalla Tatsunoko (la stessa della fortunata serie “Time Bokan”). Le tre storie, rimontate e stravolte nella storia e nei dialoghi, hanno dato vita alle tre stagioni di “Robotech”. Le serie coinvolte nel misfatto sono (in ordine cronologico) Fortezza Superdimensionale Macross, realizzata in Giappone nel 1982, Chojiku Kidan Southern Cross, prodotta e trasmessa nel 1984 e Kiko Soseiki Mospeada del 1983.
Detto questo speriamo che questo nuovo “Robotech” possa in futuro aprire le porte a qualche produzione importante che rispetti le opere d’animazione giapponesi originali.

Anime Luly
www.animewebradio.it 

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad