E’ morto Gastone Moschin. L’attore è mancato ieri nell’Ospedale Santa Maria di Terni dove era ricoverato da qualche giorno. Rimarrà  nei ricordi di tutti come l’architetto Melandri di “Amici Miei” (1975), “Amici Miei – Atto II” (1975) e “Amici Miei – Atto III” (1985) ma era nato come attore di teatro formandosi in realtà  come il Piccolo e lo Stabile di Genova. Iniziò a lavorare sul grande schermo negli anni ’50 con il suo esordio in “La Rivale” (1955). Tra i suoi ultimi lavori, il ruolo del vescovo nella serie tv “Don Matteo” tra il 2000 e il 2001. Aveva 88 anni.

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad