Star Trek: Picard arriva a gennaio
In primavera lo spin-off di The Walking Dead
Un film sull’Ispettore Gadget
Sam Raimi: torna La Casa

 

Al Comic-Con, la convention annuale di cinema e fumetti in corso a San Diego,  CBS All Access ha mostrato nuove immagini di “Star Trek: Picard”. La serie sarà disponibile in streaming in Italia su Amazon Prime Video il prossimo anno, dal 24 gennaio. Patrick Stewart vestirà di nuovo i panni del capitano Jean-Luc Picard che, dopo tanti anni di attività nella Flotta Stellare, ha deciso di ritirarsi per cause legate forse alla dissoluzione dell’Impero di Romulano. Picard però sarà costretto a tornare all’azione.

Rimaniamo su Amazon Prime Video, perché è qui che vedremo il secondo spin-off di “The Walking Dead”. La piattaforma streaming ha annunciato di aver acquisito i diritti di trasmissione per l’Italia e per altri Paesi. La serie sarà disponibile nella primavera del 2020, in contemporanea con gli Stati Uniti. La storia ancora non ha un titolo. Seguirà due giovani ragazze e si concentrerà sulla prima generazione alle prese con il dover crescere nello scenario apocalittico ritratto nella serie originale.

Passiamo dal piccolo al grande schermo e parliamo di nuovi progetti. La Disney sta preparando un nuovo film dal vero dedicato all’ispettore Gadget… vi ricordate il cartone animato? Per chi non lo conoscesse, il protagonista è un cyborg dotato di ogni sorta di congegni all’interno del suo corpo. Ispirato all’ispettore Clouseau, Gadget è però goffo e poco sveglio. Nelle sue indagini viene aiutato dalla nipote Penny. Un primo tentativo era stato fatto nel 1999 con Matthew Broderick nei panni del protagonista ma non fu un grande successo.

Sempre al Comic Con di san Diego, Sam Raimi ha annunciato che ci sarà un altro episodio de “La Casa” però non ha spiegato se si tratta di un capitolo legato alla trilogia originale oppure se farà parte dell’universo del remake diretto da Fede Alvarez nel 2013.

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad