Suburra 2 arriva a febbraio.
Miley Cyrus nella nuova stagione di Black Mirror.
Pixar: arriva Onward.
David di Donatello: le novità.

 

Su Netflix torna “Suburra” con la seconda stagione. I nuovi episodi della serie tv italiana, che vede protagonista Alessandro Borghi, saranno disponibili dal 22 febbraio. Il racconto sarà ambientato durante i quindici giorni che precedono le elezioni del nuovo sindaco di Roma.

Rimaniamo in casa Netflix perché Miley Cyrus, durante un’intervista con Howard Stern, ha rivelato che sarà uno dei volti della prossima stagione di “Black Mirror”. In realtà non ha fatto altro che confermare una voce che girava già da giorni in rete. Tuttavia ha sottolineato che il nome di nessuna serie era uscito dalla sua bocca, perché nessuno le ha detto di poter parlare pubblicamente del suo ruolo da guest star.

Passiamo al grande schermo perché la Pixar ha un nuovo progetto. Si intitola “Onward” e c’è già una data di uscita: 6 marzo 2020. La Disney ha annunciato con un tweet il cast di voci che daranno vita ai personaggi nella versione originale. Si tratta di: Chris Pratt, Octavia Spencer, Tom Holland e Julia Louis-Dreyfus.

Cambiamo argomento e parliamo delle novità in vista per la 64° edizione dei David di Donatello. Piera Detassis, presidente e direttore artistico, ha annunciato la riduzione delle persone che hanno diritto di voto, che passano da 2148 a 1559, e la  ridefinizione dei criteri con i quali vengono scelti. Tra le novità anche un premio per il film, uscito entro il 31 dicembre, che avrà totalizzato il maggior numero di spettatori e anche un’apertura alle piattaforme come Netflix e Amazon per quelle opere uscite nei cinema di almeno cinque città. La consegna dei David si terrà il prossimo 27 marzo in diretta su Raiuno.

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad