Terrorismo: no film d’azione a Parigi.
Torna Mimmo Calopresti.
“Three Seconds” per Luke Evans.
Charlie Hunnam in Amazzonia.
Ethan Hawke cerca leggerezza.

Benvenuti all’appuntamento con le VISIONews, le notizie dal mondo del cinema a cura di VISIONAIR.

Iniziamo dall’allerta terrorismo a Parigi e dintorni che pone dei vincoli anche per l’industria cinematografica. Per evitare ogni possibile confusione tra scene di finzione e veri atti violenti, le forze dell’ordine parigine hanno deciso il divieto di girare scene d’azione con finti poliziotti, militari o agenti di sicurezza nelle strade della città. Il divieto è temporaneo ma non è possibile prevederne la durata.

In Italia, invece, sono terminate a Trieste le riprese di “Uno per tutti”, il nuovo film di Mimmo Calopresti che torna alla regia dopo sette anni lontano dal set. Tratto dall’omonimo romanzo di Gaetano Savatteri, si tratta di un noir ambientato in una Trieste affascinante e oscura. Il film segue le vicende di tre amici perseguitati dal ricordo di un episodio tragico della loro infanzia. Nel cast: Fabrizio Ferracane, Giorgio Panariello, Thomas Trabacchi e Isabella Ferrari.

Ci spostiamo ora dall’altra parte dell’Oceano con Luke Evans, che ha dovuto abbandonare il progetto del rifacimento di “Il Corvo” a causa di altri impegni. Primo fra tutti, il film d’azione “Three Seconds”. E’ la storia di un uomo costretto dall’FBI ad entrare sotto copertura in una pericolosa prigione. Quando gli agenti federali lo abbandonano al suo destino, dovrà riuscire da solo ad evadere e a salvarsi la vita. Le riprese inizieranno a New York tra un paio di mesi.

Intanto Charlie Hunnam è entrato a far parte del cast di “The Lost City of Z”, insieme a Sienna Miller e Robert Pattison. A dirigere quello che sarà l’adattamento cinematografico del best-seller di David Grann ci sarà James Gray. Hunnam sarà il Colonnello Percival Fawcett, un soldato che negli anni ’20 del secolo scorso scomparve in Brasile mentre cercava una città mitica nella giungla amazzonica.

Mentre Ethan Hawke è alla ricerca di leggerezza dopo le sue ultime incursioni nel genere horror e così reciterà in “Maggie’s Plan”, il nuovo film di Rebecca Miller. Il film si annuncia, infatti, come una commedia incentrata sulle vicende sentimentali di una giovane newyorkese. La protagonista femminile sarà Greta Gerwig. Nel cast anche la candidata all’Oscar Julianne Moore. Le riprese dovrebbero cominciare a fine febbraio.

Per il momento è tutto da Laura Buffa… ma se volete rimanere sempre aggiornati sulle novità dal mondo del cinema, venite a trovarmi sul sito www.visionair.fm. A presto e… buon cinema a tutti!

Seguimi su:
www.visionair.fm
www.youtube.com/user/VISIONAIRLauraBuffa
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad