Un giallo per Chris Evans e Daniel Craig.
Johhny Depp e Robert Pattinson.
Primo film da regista per Marco Bocci.
Morto Scott Wilson.

 

Chris Evans ha da poco terminato le riprese del prossimo film degli Avengers: l’ultimo che lo vedrà nei panni di Captain America. Il suo prossimo impegno sarà sul set insieme a Daniel Craig per il prossimo film diretto da Rian Johnson. Il progetto si intitola “Knives Out” e gli unici dettagli che si conoscono li ha rivelati il regista stesso. Sarà un giallo in stile “Agatha Christie”. Il genere è stato rilanciato proprio grazie al successo di “Assassinio Sull’Orient Express” diretto da Kenneth Branagh.

Sempre in tema di nuovi progetti, Johnny Depp ha raccontato che sarà presto sul set insieme a Robert Pattinson e Mark Rylance per un film basato sul libro “Aspettando I Barbari”, scritto dal premio Nobel J.M. Coetzee. Il progetto verrà diretto dal regista colombiano Ciro Guerra. Le riprese inizieranno alla fine di ottobre in Marocco.

Sono iniziate questa settimana, invece, le riprese di “Erre 11”. Si tratta del titolo provvisorio del primo film da regista di Marco Bocci, che firma anche la sceneggiatura. Il progetto è tratto dall’esordio letterario dell’attore, pubblicato nel 2016 dalla De Agostini. Al centro del racconto c’è la vita un ragazzo di trentacinque anni e di tutta la sua famiglia che vive in un quartiere periferico di una grande metropoli. Nei panni dei protagonisti: Libero De Rienzo e Laura Chiatti.

Ci salutiamo con un addio. E’ morto Scott Wilson, interprete di “The Walking Dead”. L’annuncio è stato dato dalla AMC, la rete della serie, che lo ha definito “il nucleo emotivo dello show” nel quale ha recitato dal 2011 al 2014. Il ritorno di Wilson era previsto per la prossima stagione e l’attore aveva già girato le sue scene. Aveva 76 anni.

 

Seguimi su:
www.facebook com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad