Una linea sportiva per Willy, Il Principe di Bel-Air
Beverly Hills Cop 4
La corsa de Il Sindaco del Rione Sanità
Elio Germano: uomo senza gravità

 

Will Smith lancia una linea d’abbigliamento sportivo ispirata alla serie cult degli anni ’90 che lo vedeva protagonista: “Willy, Il Principe di Bel-Air”. Si chiama Bel-Air Athletics ed è un omaggio al personaggio che, per sei stagioni, palleggiava sul campo da basket: t-shirt, borse, giacche, calzini, felpe, cappelli, pantaloni, palle da basket e tantissimi altri prodotti saranno disponibili a partire dal 14 ottobre sul sito ufficiale dell’attore (che trovate sul mio sito visionair.fm) https://shop.willsmith.com/.

Passiamo da un cult anni ’90 ad un’altra pietra miliare ma degli anni ’80, perché Eddie Murphy ha confermato che “Beverly Hills Cop 4” si farà. Il progetto entrerà in cantiere appena verrà terminato “Il Principe Cerca Moglie 2”. Il film dovrebbe essere pronto per le sale nel dicembre 2020.

Dopo la calorosa accoglienza di pubblico e critica in 300 sale italiane nei 3 giorni di uscita evento, “Il Sindaco del Rione Sanità” di Mario Martone prosegue la sua programmazione nelle sale di molte città italiane. Allo stesso tempo, continua anche il tour del regista per presentare il film in sala e incontrare il pubblico. Tratto dal capolavoro di Eduardo De Filippo, con Francesco Di Leva nel ruolo del protagonista, è stato presentato in concorso alla 76° Mostra di Venezia. Trovate l’elenco completo degli appuntamenti sul sito www.nexodigital.it.

Sarà preceduto da un’uscita evento, il 21, 22 e 23 ottobre anche “L’Uomo Senza Gravità”: film d’esordio di Marco Bonfanti. La storia ruota intorno ad un uomo che nasce in una notte tempestosa, nell’ospedale di un piccolo paese, e da subito si capisce che c’è qualcosa di straordinario in lui: non obbedisce alla legge di gravità. Protagonisti: Elio Germano, Michela Cescon, Elena Cotta e Silvia D’Amico.

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad