Una serie tv su Audrey Hepburn.
Juliette Binoche presidente di giuria a Berlino.
Javier Bardem ed Elle Fanning: padre e figlia.
Jake Gyllenhaal nel remake di The Guilty.

 

Oggi partiamo dal piccolo schermo perché la Wildside ha deciso di raccontare Audrey Hepburn con una serie tv. La casa di produzione italiana sta lavorando al progetto insieme a Luca Dotti, figlio dell’attrice e autore con Luigi Spinola di “Audrey At Home: Memories of My Mother’s Kitchen With Recipes, Photographs and Personal Stories”. Per sviluppare la serie, Dotti intraprenderà un’ampia ricerca storica sugli anni di formazione della madre. L’inizio della produzione è previsto per il 2020.

Per quanto riguarda il capitolo dedicato al grande schermo, l’attrice francese Juliette Binoche sarà presidente della giuria del 69° Festival di Berlino, che si terrà dal 7 al 17 febbraio. Lo ha reso noto il direttore del festival Dieter Kosslick.

Ritorniamo a parlare di progetti con Javier Bardem, Elle Fanning, Salma Hayek, Laura Linney e Chris Rock che sono nel cast del prossimo film diretto dalla britannica Sally Potter. Le riprese sono già iniziate ma ancora non si conosce il titolo. Sappiamo solo che la storia raccontata è quella di un giorno tormentato nella vita di un padre e di una figlia, interpretati rispettivamente da Bardem e dalla Fanning.

E un altro “pezzo” del cinema europeo verrà presto ripreso a Hollywood. Si tratta del thriller danese “The Guilty”, i cui diritti sono stati acquistati da Jake Gyllenhaal con la sua Nine Stories che produrrà il remake. L’attore reciterà anche nel film. L’originale da noi non è ancora uscito ma quest’anno ha vinto il premio della giuria al Sundance Film Festival e la Danimarca lo ha scelto per rappresentare il Paese agli Oscar. Ha anche vinto il premio del pubblico, per la sceneggiatura e per il miglior attore al Torino Film Festival. Il National Board of Review lo ha nominato nella top 5 dei film dell’anno e agli European Film Awards è candidato per la miglior sceneggiatura e per il miglior attore. Di sicuro ha tutte le carte in regola per essere un successo.

 

Seguimi su:
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB
Instagram – visionair.fm

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad