Il boss della Marvel, Kevin Feige, conferma l’entrata di Deadpool nel Marvel Cinematic Universe. Dunque, non solo il terzo film dedicato al personaggio interpretato da Ryan Reynolds si farà, ma verrà integrato nell’universo ufficiale dei supereroi di casa. Dopo l’acquisizione da parte della Disney della 20th Century Fox, sia Deadpool che I Fantastici Quattro sono infatti tornati in casa Marvel. “Deadpool 3” sarà vietato ai minori, come del resto anche i due film precedenti, e questo mi fa pensare che rimarrà sempre un antieroe sboccato e violento. Il copione è in fase di scrittura con la supervisione di Reynolds. “Deadpool 3” non uscirà prima del 2023.

Per la pagina dedicata ai nuovi progetti, il prossimo impegno di Darren Aronofsky si intitolerà “The Whale” (La Balena) e racconterà la storia di un uomo che pesa 300 kg e che avrà il volto di Brendan Fraser. Il film si isipira ad una pièce teatrale Off-Broadway di grande successo. Il protagonista del racconto è un uomo che tenta di ricostruire il proprio rapporto con la figlia adolescente. In passato l’uomo aveva abbandonato lei e la madre per realizzare il suo sogno d’amore con un altro uomo.

Rimanendo in tema di famiglie, si sono fatti i nomi di Nicole Kidman e Javier Bardem per interpretare la coppia hollywoodiana Lucille Ball e Desi Arnaz nel film “Being The Ricardos”, che Aaron Sorkin realizzerà per Amazon Studios. La coppia, negli anni ’50, interpreto la sit-com “I Love Lucy”: uno show che fece la storia della televisione. Il film verrà ambientato durante una settimana di lavorazione del telefilm in un momento di crisi tra i due che potrebbe portare alla crisi dello spettacolo e del loro matrimonio.

Intanto in Italia sono iniziate le riprese di “Delta”. Il film, diretto da Michele Vannucci, vede nei panni dei protagonisti Alessandro Borghi e Luigi Lo Cascio. Il delta del Po fa da sfondo allo scontro tra bracconieri e pescatori.

Passiamo dai bracconieri alle vicende di un ambientalista come Robert Redford che ha venduto il Sundance Mountain Resort: il villaggio di lusso immerso nella natura dello Utah, da lui fondato nel 1969. La vendita è il risultato di un piano strategico a lungo termine progettato per preservare e consolidare l’eredità di Redford nel resort, compreso un impegno continuo su sviluppo responsabile e conservazione del territorio. Il resort di 2.600 acri comprende 1.845 acri di terra vincolati.

Rimaniamo in tema di vendite perché Sarah Jessica Parker e il marito Matthew Broderick hanno venduto la loro casa di New York per 15 milioni di dollari. La casa di tre piani nel West Village era stata da loro acquistata nel 2000 per poco meno di tre milioni di dollari. La coppia non lascerà Manhattan… infatti nel 2016 aveva già acquistato una doppia “townhouse”, sempre nel Village, per circa 35 milioni di dollari.

A proposito di Sarah Jessica Parker, inizieranno in primavera le riprese di “And Just Like That…”. Si tratta del revival di “Sex And The City”. HBO Max ha ordinato 10 episodi del nuovo capitolo di una delle serie più viste di fine anni ’90. Sullo schermo però torneranno solo tre delle quattro protagoniste originali: la Parker, Kristin Davis e Cynthia Nixon. Non ci sarà quindi Kim Cattrall, che già in passato aveva dichiarato di non voler riprendere il personaggio di Samantha.

Se volete ascoltare le #visionews, trovate il podcast su Spotify, Apple Podcast e Google Podcast. Cercate: VisiOnAir. Alla prossima puntata!

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad