Apriamo questa puntata con le vicende processuali dell’ex re di Hollywood. Harvey Weinstein ha presentato ricorso contro la sua condanna a 23 anni di carcere per abusi sessuali. I suoi legali affermano che al loro cliente non sia stato garantito un “giusto processo” e hanno presentato una serie di dure critiche al giudice Burke, che si occupò della vicenda.

Ci spostiamo in Italia perché il ministro Dario Franceschini ha firmato il decreto che abolisce la censura cinematografica, un provvedimento lungamente atteso. Istituita invece la Commissione per la classificazione delle opere cinematografiche presso la Direzione Generale Cinema del Ministero della Cultura. Avrà il compito di verificare la corretta classificazione delle opere cinematografiche da parte degli operatori. In altre parole: si da il via ad una sorta di autoregolamentazione, che poi verrà sorvegliata.

Rimaniamo nel nostro Paese ma passiamo ai nuovi progetti che “bollono in pentola”, perché la versione live action del classico Disney “La Sirenetta” verrà girato in Sardegna. Secondo Variety, le riprese verranno effettuate a Santa Teresa di Gallura, scelta per le sue acque cristalline. La troupe, diretta da Rob Marshall, arriverà in Sardegna nelle prossime settimane. Nel cast: la giovane cantante R&B Halle Bailey (nei panni della protagonista Ariel), Jonah Hauer-King (il principe Eric), Melissa McCarthy (Ursula) e Javier Bardem (re Tritone).

Passiamo da un adattamento “dal vero” ad un vero remake per Amazon con Naomi Watts che sarà la protagonista del rifacimento dell’horror europeo del 2014 “Goodnight Mommy”, degli austriaci Severin Fiala e Veronika Franz. Il film racconta di due fratelli gemelli di 9 anni che aspettano il ritorno della madre nella loro casa in campagna. La donna torna col volto coperto di bende in seguito ad un’operazione di chirurgia plastica. Uno dei due inizierà a sospettare che la donna sotto le bende non sia davvero la loro madre.

Rimaniamo sulla piattaforma Amazon Prime Video perché arrivano le prime indiscrezioni sulla seconda stagione di “Hunters” (se vi interessa, vi ricordo che sul sito e sul canale YouTube di VisiOnAir potete trovare il mio #visioselfie: la mia recensione della prima stagione). In questo secondo ciclo di episodi ci sarà anche Jennifer Jason Leigh, che sarà una cacciatrice di nazisti. Per chi non avesse ancora visto la serie, “Hunters” racconta la storia di un gruppo di cacciatori di nazisti nella New York degli anni ’70.

A proposito di nuove stagioni, i nuovi episodi di “The Walking Dead” arriveranno prima del previsto. AMC ha annunciato che l’undicesima e ultima stagione della serie non debutterà ad ottobre, come ci si sarebbe potuti aspettare, ma quest’estate: il 22 agosto e quindi dal giorno successivo in Italia su Fox

Rimaniamo in tema di ritorni con la reunion di “Friends”. Secondo Deadline, dovrebbero iniziare in questi giorni a Los Angeles le riprese dello speciale, che sarebbe dovuto arrivare in streaming su HBO Max a maggio 2020 ma che è stato bloccato dalla pandemia. Non manca quindi molto per rivedere Jennifer Aniston, Courtney Cox, Lisa Kudrow, Matt LeBlanc, Matthew Perry e David Schwimmer insieme. Secondo alcune indiscrezioni, i protagonisti percepiranno un compenso che si aggirerebbe attorno ai 3/4 milioni di dollari ciascuno.

Per delle serie che tornano, ce né una che chiude i battenti. Arriva la prima cancellazione in casa Disney+. Si tratta di “The Right Stuff: Uomini Veri”. Basata sul libro di Tom Wolfe “La Stoffa Giusta”, racconta la storia del programma della NASA Mercury, che tra la fine degli anni ’50 e l’inizio dei ’60 portò i primi astronauti nello spazio. Ma non tutto è perduto: pare che Warner Bros.Television, studio di produzione dietro la serie, stia valutando la possibilità di proseguire al di fuori dalla piattaforma Disney.

A proposito di piattaforme, se volete sapere cosa esce di nuovo ad aprile su Netflix, Amazon Prime Video e Disney+, venite a dare un’occhiata sul sito visionair.fm. Troverete un articolo con il riassunto di tutte le novità del mese: film e serie tv.

PAROLE DI STELLE
“I grandi film cominciano quando usciamo dal cinema”
Lo ha detto: Wim Wenders

Seguimi su:
www.visionair.fm
Facebook: VISIONAIRLauraBuffa
YouTube: VISIONAIR – LauraBuffa
Instagram: visionair.fm
Twitter: @VISIONAIRLauraB


Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad