Questa mattina su Radio Capital abbiamo parlato di un progetto in ballo da un paio d’anni: l’adattamento cinematografico della serie di fantascienza “Battlestar Galactica”, che debuttò sul piccolo schermo nel 1978 ed è stata poi protagonista di tv movie, film costruiti con episodi cinematografici, una miniserie nel 2003e una nuova serie tra il 2003 e il 2009. Questa volta il progetto sembra prendere forma in modo concreto perché è stato trovato il regista che la porterà sul grande schermo: Francis Lawrence, ovvero il regista che ha contribuito al successo della saga di “Hunger Games” realizzando tre film legati alla serie.

Intanto questa settimana (il 16 giugno) è andata in onda l’ultima puntata di “Marvel’s Agents of SHIELD”. La serie (fortunatamente) è stata rinnovata per una quarta stagione. L’ultima puntata ha introdotto diversi nuovi elementi. Primo fra tutti: l’arrivo di un nuovo personaggio dell’universo Marvel, ovvero l’intelligenza artificiale A.I.D.A., creata dal Professor Radcliffe interpretato dell’attore John Hannah. Altri elementi di novità: Coulson sembra non essere più il direttore dello S.H.I.E.L.D. e Daisy sembra non farne più parte… anzi, sembra essere diventata una fuorilegge alla Robin Hood.
All’inizio della terza stagione avevamo visto sparire, quasi inspiegabilmente due personaggi: Bobbi e Hunter. A quanto pare, i piani sembravano riservare loro delle grandi novità. La scorsa estate era stato ordinato un episodio pilota per la produzione di uno spin-off: “Marvel’s Most Wanted”, incentrato sulla coppia. L’idea però è stata abbandonata un mese fa. Ritorneranno in squadra? Ancora non si sa.

Si sa però che Fox porterà in Italia, in contemporanea con gli Stati Uniti, “Legion”: la nuova attesissima serie Marvel ambientata nell’universo degli X-Men. Si tratterà di otto episodi incentrati sulla storia di David Heller (Dan Stevens), un uomo che da quando era ragazzo combatte con quella che gli è stata diagnosticata come una forma di schizofrenia e che, dopo l’incontro con uno strano personaggio, inizia a pensare che forse le voci che sente e le visioni che hapossono essere molto più reali di quello che pensava.

Seguimi su:
www.visionair.fm
www.youtube.com/user/VISIONAIRLauraBuffa
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad