Questa mattina su Radio Capital, con Manuela, abbiamo parlato di piccole grandi soddisfazioni per Paolo Sorrentino che ha visto la sua serie tv “The Young Pope” comparire nella lista delle migliori produzioni dell’anno stilata da Variety. Si tratta dell’unica serie con produzione e regista non anglosassoni. Ora rimaniamo in attesa del 13 luglio: giorno durante il quale arriverà l’annuncio delle nomination ai Primetime Emmy Awards.

Rimaniamo sul piccolo schermo perché, secondo Deadline, Angela Lansbury (la mitica “Signora in Giallo”!) potrebbe entrare nel cast di “Little Women”, nuova serie tv della britannica BBC e dell’americana PBS basata sul romanzo “Piccole Donne”. La signora Lansbury potrebbe comparire in tre episodi nei panni della zia March.

A proposito di “signore delle serie tv”, Maggie Smith potrebbe tornare sul set nei panni della contessa Violet Crawley. Almeno: noi ce lo auguriamo. La notizia, infatti, è che c’è il progetto di un film dedicato all’amatissima serie “Downton Abbey”. La sceneggiatura è in fase di scrittura ma le riprese potrebbero iniziare già l’anno prossimo. La conferma arriva dalla “Downton Abbey: The Exibition” di Singapore: una mostra dedicata al mondo aristocratico ritratto dalla serie.

Sempre in tema di “ritorni”, solo un giorno dopo la conclusione della prima stagione di “Genius”, National Geographic ha annunciato la produzione di un secondo ciclo di episodi. Questa volta, dopo Albert Einstein, al centro del racconto ci sarà Pablo Picasso: un artista fuori dagli schemi e molto prolifico… produsse più di 50mila opere. “Genius” – lo ricordiamo – è prodotta da Brian Grazer e da Ron Howard.

Seguimi su:
www.visionair.fm
www.youtube.com/user/VISIONAIRLauraBuffa
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad