Questa mattina su Radio Capital vi ho invitato a votare per la serie tv del vostro cuore ai People’s Choice Awards 2017, il premio assegnato dai telespettatori alle migliori produzioni e interpreti dell’ultimo anno. Le candidature per il “programma preferito” hanno radunato i soliti “Grey’s Anatomy”, “The Walking Dead” e “The Big Bang Theory” ma anche “Outlander” e il fenomeno dell’estate “Stranger Thinghs”. Per vedere tutte le nomination delle tante categorie e, soprattutto, per votare andate sul sito www.peopleschoice.com. I vincitori verranno annunciati il 18 gennaio.

Intanto è tempo di grandi ritorni sul piccolo schermo perché Shannen Doherty ha annunciato con una foto pubblicata su Instagram il suo coinvolgimento nella serie tv “Heaters” che si ispira all’omonimo film del 1988 che la vide fra le protagoniste e che, in italiano, si intitolava “Schegge di Follia”. La serie racconterà le vicende di un gruppo di ragazze tanto popolari quanto perfide e di coloro che cercano di neutralizzarle. Ogni stagione di “Heaters” ruoterà attorno ad una nuova eroina e ad un nuovo gruppo di cattive ragazze.

E le ragazze crescono… ne sanno qualcosa Demi Moore e Bruce Willis, visto che la loro primogenita Rumer reciterà in una serie tv importante e lo farà nei prossimi episodi della terza stagione di “Empire”. La notizia arriva da Deadline che aggiunge dei dettagli sul suo personaggio: si chiamerà Tory Ash e sarà una cantautrice il cui talento diventa parte integrante di un grande progetto di Jamal (Jussie Smollett). A dire la verità, non è proprio un debutto per Rumer Willis, che negli Stati Uniti ha vinto la 20° edizione di “Ballando Con Le Stelle” e ha già recitato nelle serie “Hawaii Five-0″ e “90210”.

Seguimi su:
www.visionair.fm
www.youtube.com/user/VISIONAIRLauraBuffa
www.facebook.com/VISIONAIRLauraBuffa
+VISIONAIR- Laura Buffa
@VISIONAIRLauraB

Author: VISIONAIR

Share This Post On
468 ad